Il Kit di primo soccorso del piccolo e grande escursionista

Ognuno di noi durante una bella giornata di sole , in mezzo alla natura non contempla mai o comunque evita di pensare al fatto di potersi fare male, soprattutto se si portano con se i bimbi piccoli, dove la curiosità e la foga di correre e giocare ci porta a riparare i danni da eventuali cadute ed escoriazioni. E’ ovvio che si spera sempre che non capiti ma .. nel caso dobbiamo essere pronti!

Ed è proprio in questi momenti che potremmo avere l’esigenza di avere con noi i giusti strumenti per poter risolvere in poco tempo un eventuale infortunio procurata durante la felice escursione.

Partendo dal presupposto che in una camminata si è comunque lontani dal “fattore casa”, quindi dalle mura domestiche o dalla farmacia dietro l’angolo, in caso di necessità dobbiamo rimboccarci le maniche e tirar fuori dal nostro zaino, il “kit di pronto soccorso”

Ecco perché un piccolo spazio nel nostro zaino/marsupio dobbiamo lasciarlo per il nostro astuccio del Pronto soccorso.

E’ facile in montagna doversi trovare a confronto con il terreno sconnesso o pietraie che troviamo lungo il cammino e doverci trovare poi a tamponare eventuali ferite senza l’ausilio di una garza un cerotto ed è allora che avere con se un kit di pronto soccorso può tornare utile.

Diversi possono essere i fattori per cui potremmo incorrere in piccoli infortuni, dalla semplice vescica procurata dalla scarpa mai messa prima o dalla calza inadeguata ecc al più grave quali una frattura o distorsione dovuta all’ inciamparsi con un ostacolo non previsto sul nostro cammino o l’aver messo male il piede durante la discesa. Danni dovuti alla stanchezza, alla non concentrazione o alla troppa confidenza alle volte con ciò che ci circonda.

Il kit acquistato o fai dai te deve contenere gli elementi base e sterili per una prima medicazione, deve quindi essere impermeabile (meglio all’ interno di una custodia morbida)  e di facile accesso in caso di necessità.  Noi ad esempio l’abbiamo comprato in un negozio di articoli sportivi ad una cifra realmente modesta (15 euro circa).

E lo abbiamo in seguito corredato di altri particolari che ci è sembrato opportuno aggiungere per noi e per i piccoli.

Inutile aggiungere che un piccolo corso o lettura di un manuale di pronto soccorso potrebbe aiutarci nelle condizioni peggiori.

es.: (http://www.liceosabin.it/primo-soccorso/file/Croce%20Rossa%20manuale%20base%252Epdf)

Qui di seguito la lista dei materiali del nostro kit di pronto soccorso, costituito dai materiali utili alla prima medicazione più qualche medicinale che abbiamo aggiunto strada facendo.

  • Garze sterili in confezione singola
  • Bende orlate di garza
  • Benda elastica
  • Cerotto
  • Cerotti di varie misure
  • Cerotti per vesciche
  • Cotone idrofilo/quadretti di garza sterile
  • Forbicine
  • Pinzette
  • Laccio emostatico
  • Disinfettante (Betadine o similari)
  • Pomata per punture di insetti e/o piante urticanti o crema antistaminica
  • Pomata per ustioni e scottature
  • Termometro
  • Antipiretico
  • Coperta isotermica di sopravvivenza
  • Collirio
  • Farmaco antidiarroico
  • Guanti in lattice
  • Scaldamani

Con i piccoli al seguito indispensabile anche

  • Crema protezione solare
  • Tachipirina a basso dosaggio
  • Perette
  • Soluzione fisiologica
  • Pomata contusioni

Facciamo presente che la lista è sicuramente migliorabile in base alle esigenze e le criticità personali. Attenersi a prescindere a quanto descritto nei bugiardini per la somministrazione dei medicinali.

E’ piccolo, non pesa e può essere di grande aiuto, portiamolo sempre con noi.

 

 

 

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: